MILANO: Il Consiglio Comunale approva gli aggiornamenti del P.G.T connessi al Piano di Recupero Gallarate-Cefalù in zona Gallaratese per il via libera alla convenzione

Date : 16 Luglio 2022

Con la delibera n°57 del 11 luglio il Consiglio Comunale ha approvato le modifiche alle previsioni del Piano dei Servizi del P.G.T. vigente, ai sensi dell’art. 9 comma 15 della Legge Regionale n. 12/2005, connesse al Piano di Recupero relativo all’Ambito n. 2 della Zona di Recupero 8.11 riguardante le aree tra via Gallarate e via Cefalù e al Permesso di costruire convenzionato riguardante l’area di via Grosio 9.
Il provvedimento fa seguito a quello del 6 maggio della Giunta del Comune di Milano che ha approvato alcuni aggiornamenti al Piano dei servizi relativi alle opere di urbanizzazione previste nell’ambito del Piano di Recupero delle aree di cui trattasi.

Il Piano dei Servizi è stato allineato agli ultimi aggiornamenti apportati ai progetti definitivi delle opere di urbanizzazione e del nuovo asilo, così da poter procedere alla stipula della convenzione attuativa del Piano che darà il via al percorso di effettiva realizzazione degli interventi. Il Piano di recupero, approvato dalla Giunta nel 2015, insiste lungo l’asse di viale De Gasperi-via Rizzo-via Gallarate, oggetto di interventi di riqualificazione ambientale, riorganizzazione funzionale e realizzazione di servizi e prevede anche la realizzazione di un nuovo parco pubblico.

Oltre alla revisione aggiornata degli interventi, il percorso istruttorio di questi anni ha portato alla previsione di alcune opere aggiuntive, tra cui l’inserimento di un passaggio pedonale pubblico di connessione con la via Uruguay lungo il margine del futuro asilo e dell’Istituto professionale Carlo Porta e la sistemazione a verde ambientale di aree adiacenti al parcheggio antistante il Cimitero Maggiore.

L’ammontare complessivo delle sole opere di urbanizzazione primaria e secondaria, i cui progetti sono già stati approvati da apposita Conferenza dei Servizi, ammontano a oltre 5.000.000 di euro mentre è attualmente in fase di approvazione il progetto del nuovo asilo nido.

Aggiornamenti su: www.comune.milano.it