Ponte ciclabile fiume Olona in Pero

  • Anno 2016-2017
  • Luogo Pero (MI)
  • Stato In progress
  • Committente Cooperativa Don Ghezzi
  • Riferimento

Trattasi di un ponte ciclabile in affiancamento al ponte carraio esistente finalizzato a collegare la rete ciclabile urbana, recentemente potenziata, alla rete extraurbana realizzata dal Comune di Pero nell’ambito delle sistemazioni forestali del verde a sud del Fiume Olona. Per questa funzione di collegamento l’opera assume un ruolo importante al di là del suo valore intrinseco.

L’opera è compresa all’interno del P.I.I. “Cerchiate”; riguarda il comparto denominato UV3 di cui fa parte anche la rotatoria di recente realizzazione in prossimità dell’intersezione tra via Cesare Battisti e via Fratelli Rosselli. Il progetto è stato approvato con delibera della Giunta Comunale n°19 del 18.02.2015 e, successivamente alle approvazioni degli altri organi competenti è stato rilasciato il Permesso di Costruire n° 7 del 23.05.2017. La scelta è stata quella di realizzare un impalcato in legno lamellare per un migliore inserimento nell’ambito specifico, di cerniera tra l’urbanizzato e il parco extra urbano.In ottemperanza alla normativa vigente e alle direttive di AIPO si è prevista la realizzazione ad una quota più alta di circa m. 1,20 rispetto alla ponte carrabile esistente. La quota tiene conto del livello di massima piena del fiume e anche delle possibili inondazioni; per cui si è ragionato con un maggior grado di sicurezza.
Il raccordo con i percorsi ciclabili esistenti, a monte e a valle avviene attraverso la formazione di rampe a pendenza inferiore all’8% caratterizzate da muretti di contenimento a verde.

La larghezza lorda del ponte è di 3,00 m con una lunghezza di 18,00 m ed è composto da un’unica campata. La struttura del ponte è in calcestruzzo armato prefabbricato; al di sopra vi sono due travi principali in legno lamellare rivestite con doghe in larice a formare i parapetti; quattro file di arcarecci in legno lamellare sostengono l’impalcato anch’esso in tavole di larice.
I parapetti sono protetti da scossaline in acciaio mentre i corrimani di sezione rettangolare sono posti ad altezza pari a 120 cm rispetto alla quota di calpestio e sono sostenuti da tubolari in acciaio con sezione quadrata di 10 x 10 cm.

01 SETTEMBRE 2017 _  POSA DEL PONTE CICLOPEDONALE

15 GENNAIO 2018 _  APERTURA AL PUBBLICO TRANSITO

  • Anno 2016-2017
  • Luogo Pero (MI)
  • Stato In progress
  • Committente Cooperativa Don Ghezzi
  • Riferimento