Nuovo Teatro De Silva a Rho

    Il progetto consiste nella realizzazione del nuovo teatro comunale a Rho, in provincia di Milano.

    Il teatro è caratterizzato da una unica sala principale configurabile in diversi assetti e capienze in funzione dell’utilizzo e da una seconda saletta minore adiacente al foyer avente funzione polivalente per esposizioni.

    Tutte le strutture interrate e la struttura portante sono previste in conglomerato cementizio armato.

    La struttura del corpo a sbalzo posto a nord dell’edificio, la struttura di copertura della sala e la struttura del piano di graticcia scenotecnica (quota +12.69) sono progettati invece con struttura portante in carpenteria metallica e solai in lamiera grecata con getto di calcestruzzo collaborante.

    Il tamponamento verticale sarà realizzato con muratura in blocchi tipo Leca fonoisolante intonaco e isolamento termico in polistirene mentre le facciate vetrate sui lati est ed ovest a tamponamento delle scale saranno realizzati mediante sistemi di profili di facciata continua vetrata rinforzate da montanti in acciaio.

    La copertura è caratterizzata anch’essa da una geometria compositiva complessa ed evidenzia il volume più alto della zona della macchina scenica e graticcia. La maggior parte del manto di copertura è costituito da un sistema a verde estensivo con inclinazione diverse.

    La sala principale è caratterizzata da una elevata flessibilità di configurazioni che permette l’utilizzo polivalente quale teatro, auditorium orchestra sinfonica, auditorium polivalente, opera e balletto classico, teatro sperimentale, cinema e congressi. L’assetto generale è quello di una sala con scena integrata e solo in certe configurazioni viene definito un quadro scenico con boccascena mediante sistemi di sipari e tende.