Ampliamento teatro alla Scala

    I lavori di ampliamento, appaltati da Infrastrutture Lombarde all’ ATI D’Adiutorio Appalti e Costruzioni (mandataria) e Gianni Benvenuto rappresentano il prolungamento sul lato di Via Verdi del prestigioso teatro; il progetto, firmato da Mario Botta ed Emilio Pizzi, prevede, al posto della palazzina ex San Paolo (già demolita) la realizzazione di una sala prove hi-tech, interamente sotterranea, e nuovi uffici che svetteranno in una torre più larga verso la cima sorretta da squadrati beccatelli. Una forma che si ispira a quella di un edificio iconico dello skyline milanese: la Torre Velasca

    Collaudatori in corso d’opera e finale: Ing. Antonio Turco, Arch. Carlo Maria Corsi, Ing. Fabio Fumagalli