NUOVO INTERVENTO RESIDENZIALE IN VIA BERGAMINA, PERO

Date : 30 Ottobre 2017

L’intervento che la Coop. Don G. Ghezzi intende promuovere nella città di Pero, consiste in circa 25 alloggi in proprietà secondo il regime dell’edilizia libera, realizzati in base ai canoni di qualità del prodotto e di qualità umana delle cooperative promosse dalle Acli e dalla Cisl. Grande attenzione agli  spazi comuni e di co-abitazione, ai cortili condivisi – l’aia di una volta. Ovviamente, oltre alla cura nei particolari costruttivi (classe energetica A1, perfomances acustiche ad alti livelli), grande cura del progetto architettonico con attenzione al contesto urbano. Infatti, nella porzione della vecchia cascina, saranno realizzati alcuni piccoli alloggi e spazi destinati alla relazione con il territorio,  perché non vi può essere buon vivere senza una sana vita solidale.

L’accostarsi alla testimonianza storica dello spazio urbano protetto di Cascina Bergamina, ha richiesto la necessaria attenzione e delicatezza nel voler riproporre, pur nell’aggiornamento qualitativo e senza falsificazioni linguistiche (spesso più scenografiche che architettoniche), la dimensione abitativa della corte dando luogo ad un insediamento residenziale che, nel conglobare la porzione di cascina in recupero con un nuovo edificio opportunamente conformato, ci restituisse una nuova ed antica dimensione dell’abitare.
Nelle immediate vicinanze è presente la metropolitana con la linea rossa.

Sono previste opere di urbanizzazione primaria e secondaria nonché la riqualificazione funzionale dell’intersezione stradale tra Via Bergamina e Via Pisacane a cura di StudioCorsiMilano

fonte: cclcerchicasa