MIND: avanti con l’iter del PII

Date : 3 Dicembre 2021

 APPROVATO IL PROGETTO DEGLI STRALCI FUNZIONALI

-il Progetto di Stralci Funzionali A01, A02 e A03 e il Progetto di Stralcio Funzionale A04 hanno rispettivamente individuato le aree interne agli Stralci Funzionali A01, A02, A03 e A04 oggetto di asservimento all’uso pubblico, come previsto dall’art. 4.2 della Convenzione;

– l’attuazione del Progetto di Stralci Funzionali A01, A02 , A03 e A04 prevede a carico del Soggetto Attuatore l’obbligo di realizzare contestualmente agli interventi privati le opere di urbanizzazione e/o di interesse pubblico funzionali ai suddetti stralci funzionali;

– il Progetto di Stralci Funzionali A01, A02, A03 e A04, tra le altre cose, individuano le aree interne agli Stralci Funzionali A01, A02, A03 e A04 da assoggettare al regime del Common Ground privato di livello 3 (giallo), come definito dall’art. 3.1 lettera e) delle NTA del PII, rinviando alla futura convenzione per la gestione del Parco Tematico la relativa regolamentazione;

– gli obblighi in capo al Soggetto Attuatore di cessione, asservimento, costituzione del Common Ground e di realizzazione delle urbanizzazioni e altre opere di interesse pubblico sono già sanciti in Convenzione, ma risultano confermati e meglio definiti negli Stralci Funzionali in argomento.

Al link seguente il documento integrale: RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA degli stralci funzionali A01-A02-A03

Proseguono intanto i lavori del nuovo ospedale Galeazzi, ormai quasi completamente ultimato, la cui apertura è prevista per settembre.

E’ uno degli 8 ospedali più alti d’Europa e tra i 75 ospedali più alti del mondo con i suoi 90 metri di altezza, 16 piani e una superficie complessiva di 15mila metri quadrati. A regime avrà una capacità di circa 600 posti letto.

Aggiornamenti su blog.urbanfile.org